Promossi e bocciati settembre

Bentornate,

sì lo so sono un po’ in ritardo con il consueto appuntamento con le pagelle del mese, prometto di essere più puntuale nei prossimi. Ma bando alle ciance partiamo subito perché ho tanti prodottini da mostrarvi.

pro

BOCCIATI:

1 Dermo gel multiattivo aloe vera 98% extra di Equilibra: un prodotto da supermercato ma totalmente naturale, senza parabeni e petrolati, senza alcol, senza profumazione aggiunta. Senza arte né parte aggiungerei. Nel senso che dovrebbe essere un gel multiuso in caso di irritazione e rossore della pelle, indicato soprattutto in caso di: arrossamenti delle pieghe cutanee, doposole per le scottature, rossori gengivali, piedi stanchi, rossore da sfregamento o sudore, post depilazione o rasatura. Insomma più che una crema di bellezza un prodotto curativo e senz’altro sarà indicato per i casi particolari descritti ma non se cercate i benefici dell’aloe come crema nutriente che è il motivo principale per cui l’ho acquistata su consiglio di amiche. Infatti applicata sul corpo, freschezza a parte, dopo un po’ tende a rendere la pelle molto secca, come se tirasse, non è un effetto piacevole e soprattutto ci mette molto ad assorbirsi, va continuamente massaggiata. Voto 5

giù3

2 Blush “Brit-Tea” di Essence: faceva parte della limited edition Brit-Tea appunto e a parte il packaging stupendo con questo meraviglioso intreccio di rose in varie gradazioni di colore, molto tenui e delicate, non mi piace affatto la combinazione colore che ne esce una volta applicato, troppo chiaro per il mio tipo di incarnato mediterraneo. Peccato perché è molto scrivente e setosissima. Voto 5 e mezzo

giù

3 Mascara “Magnetic Eyes” di Wycon: questo mascara promette “sguardo glamour extra definizione longlasting 15 ore”, in realtà secondo me l’hanno sparata molto grossa. Lo scovolino è molto ben fatto e ha una forma affusolata di quelle che mi piacciono, ma la resa non è quella promessa, ha una formulazione abbastanza secca e poco scrivente. Voto 4

giù2

4 Eyeliner multy style “Love & Sound” di Essence: anche questa faceva parte di una limited edition, la Love & Sound, ha la particolarità di avere un applicatore a tre punte molto innovativo, peccato che non scriva un tubo e soprattutto le punte in questione tendono a sfilacciarsi e creare una linea tutt’altro che dritta ed uniforme. Voto 3

giù7

5 Rossetto “Cinnamon Spice” di Wet n Wild: non lo boccio totalmente in quanto il colore è davvero bellissimo, molto autunnale, un mattone/malva freddo e opaco molto particolare, tenuta buona e confortevole una volta applicato. L’unica pecca è che si fa una fatica bestiale a stenderlo, ha una formulazione molto dura che non scorre, non è cremoso e bisogna proprio fare molta pressione e strisciarlo sulle labbra per farlo aderire. E se devo fare tutta sta fatica per mettere un rossetto preferisco uscire senza. Voto 5 e mezzo

giù5

PROMOSSI:

1 Maschera in tessuto Thè verde e menta piperita Montagne Jeunesse: ho provato tutte e tre queste nuove tipologie di machere in tessuto (review qui) e le adoro tutte e tre ma questa in modo particolare, perché è freschissima e il profumo di menta è qualcosa di inebriante e rilassantissimo. Voto 8

su

2 Rossetto “Unlimited Stilo” n. 02 di Kiko: ultimamente sto in fissa con questi rossetti, ne ho acquistati di cinque colori diversi, ma questo è in assoluto il più bello. Un colore meraviglioso rosa pieno, bello carico che illumina tantissimo l’incarnato, sta bene con qualsiasi tipo di trucco e risalta tantissimo l’abbronzatura. E’ a lunghissima tenuta, quasi estrema direi. Voto 9

su3

3 Ombretto “Sweet like chocolate” di Essence: fa parte dell’edizione permanente “I love nude”, sei tonalità di colori nude molto belli (review qui). Questo è stupendo, un colore molto versatile sia per la sfumatura, sia a tutta palpebra, sia come base illuminante, insomma un vero pass partout di cui non posso più fare a meno. Scriventissimo e sfumabilissimo. Voto 8 e mezzo

su2

4 Pennelo Bronzer Brush di Essence: fa parte dell’ulktima collezione di pennelli uscita in Italia, la “Make me pretty”, tutti assolutamente meravigliosi (review qui). Ma questo è il mio preferito, lo uso quotidianamente ormai, soprattutto per il bronzer, ma sarebbe perfetto anche come pennelo per stendere il fondotinta in quanto le stole compattissime e morbidissime permettono una stesura omogenea del prodotto. L’ho già lavato più volte e non ha perso un pelo né il colore stupendo Tiffany. Voto 10

su4

5 Matita occhi eyeliner/kajal Colour Definition n. 02 di Kiko: appena uscita nella limited edition “Rebel Romantic”, è un bellissimo color marrone cioccolato molto caldo con una punta di rosso/mattone stupenda. Scrivenza ottima, si stende molto bene, la mina è molto morbida, è di quelle automatiche che fuoriescono girandole e ha un piccolo temperino nell’estremità opposta alla punta, molto utile e pratico. Voto 8

su5

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s